Archivi categoria: website

Setting wp with landing static page (Means no migration when publish!)

Prendendo ispirazione da qui: https://wordpress.org/support/topic/use-html-page-as-homepage-instead-of-indexphp-how

  1. installa wp in root
  2. crea la pagina “statica” in wp >> pagine >> crea nuova pagina;
  3. non scriverci dentro niente
  4. metti nella cartella del tuo tema il file page-statica.php  con dentro tutto il tuo html statico che vuoi. [tutti i link/path devono essere assoluti!]
  5. vai in impostazioni >> lettura;  ed imposta pagina iniziale: statica.

Fatto!

Quando pubblichi togli quella pagina e metti la home che desideri.

Fogli di calcolo da modificare online

Buon report di Spreadsheet esistenti:

https://github.com/owncloud/apps/issues/126

Tra queste effettivamente meritano:

http://www.gelsheet.org/about     Integrabile con WP.

https://apps.owncloud.com/content/show.php/LibreOffice+Online?content=174455  Openoffice APP per owncloud (dipende da Openoffice web da installare sul server)

Da tenere d’occhio:

https://code.google.com/archive/p/jquerysheet/

https://ethercalc.net/

http://sheetjs.com/

 

DA lasciar perdere o adottare seriamente:

https://apps.owncloud.com/content/show.php/Spreadsheets?content=170678  App di owncloud

SU OWNCLOUD 8.2.2 NON VA. ANZI ROMPE TUTTO :P

README:

his ownCloud 8.x spreadsheets plugin was mainly part of a research thesis for the Univeristy of Applied Sciences in Vorarlberg, Austria. As a result the app lacks a lot of handy features

Main motivation for developing this spreadsheet app for ownCloud was the following thread on Github: [App spec: spreadsheet editor #126]

# Development
At the moment, I don’t have time and intentions to continue development of this package. If you feel like you are missing functionality, or more importantly, came across a bug, feel free to fix it! For an indication of open issues, look at the ToDo list below.

### Version
0.1 Initial alpha release

### Tech
This app makes use of other open source libraries to parse and display the results. Thanks to them!
* [PHPExcel] A pure PHP library for reading and writing spreadsheet files
* [handsontable] an Excel-like data grid / spreadsheet for HTML & JavaScript.
* [handsontable-rulejs] Javascript library to parse excel formulas

### Installation
Simply go to your ownCloud installation and search for “spreadsheets” in the plugin section

### Todo’s

* Write Tests
* Add support for saving ODF files
* Add support for downloading files
* Add support for creating new files
* Add support to modify metadata
* Add support to alter worksheets (e.g. renaming, deleting and adding worksheets)
* Add support for file uploading on the app index
* Add support for sheet collaboration
* And a lot more… ;-)

### Known issue(s)
* File date is displayed incorrectly

License
—-

[GNU Affero General Public License version 3.0]

[PHPExcel]:https://github.com/PHPOffice/PHPExcel
[handsontable]:https://github.com/handsontable/handsontable
[handsontable-rulejs]:https://github.com/handsontable/handsontable-ruleJS
[GNU Affero General Public License version 3.0]:http://www.gnu.org/licenses/agpl-3.0.html
[App spec: spreadsheet editor #126]:https://github.com/owncloud/apps/issues/126

Cambia al tuo WpDB l’indirizzo web

fonte:

http://wptavern.com/3-efficient-tools-for-wordpress-database-migration

e

https://codex.wordpress.org/Moving_WordPress

Moving a website and changing your domain name or URLs (i.e. from http://example.com/site to http://example.com, or http://example.com to http://example.net) requires the following steps – in sequence.

  1. Download your existing site files.
  2. Export your database – go in to mySQL and export the database.
  3. Move the backed up files and database into a new folder – somewhere safe – this is your site backup.
  4. Log in to the site you want to move and go to Settings > General, then change the URLs. (ie from http://example.com/ to http://example.net ) – save the settings and expect to see a 404 page.
  5. Download your site files again.
  6. Export the database again.
  7. Edit wp-config.php with the new server’s mySQL database name, user and password.
  8. Upload the files.
  9. Import the database on the new server.

___

ok, dopo aver bestemmiato tutte le pagine bianche che conoscete, sono provata ad andare al link dove avevo messo wp-migrate.php e non me lo faceva vedere, eprchè credo che cmq ha delle dipendenze su Wp stesso(che non stava funzionando).

Quindi ho rinominato la cartella htdocs in import-htdocs, ne ho creata un’altra con nome htdocs, ho messo un wp nuovo e prima di configurarlo sono di nuovo andata sull’indirizzo wp-migrate.php e questa volta me lo ha fatto vedere, da lì ho fatto lo scambio nomi delle url del nuovo DB. Poi ho ricambiato i nomi delle cartelle htdocs e il sito era perfetto come dall’altra parte!! yheee!

____

When your domain name or URLs change there are additional concerns. The files and database can be moved, however references to the old domain name or location will remain in the database, and that can cause issues with links or theme display.

If you do a search and replace on your entire database to change the URLs, you can cause issues with data serialization, due to the fact that some themes and widgets store values with the length of your URL marked. When this changes, things break. To avoid that serialization issue, you have three options:

  1. Use the Better Search Replace or Velvet Blues Update URLs plugins if you can access your Dashboard.
  2. Use WP-CLI’s search-replace if your hosting provider (or you) have installed WP-CLI.
  3. Run a search and replace query manually on your database. Note: Only perform a search and replace on the wp_posts table.

Progetti interessanti a wiki loves monument!

Fonte: http://wiki.wikimedia.it/wiki/Training_Day_WLM2015#Programma_della_giornata

Obiettivi del training day

Wiki Loves Monuments è il concorso fotografico entrato nel Guinness dei primati come il più grande al mondo ed è giunto oggi alla quarta edizione italiana.

Ma come funziona Wiki Loves Monuments Italia e quali peculiarità presenta? I monumenti si possono liberamente fotografare in Italia? Come si partecipa e come si caricano le foto su Wikimedia Commons, il più grande repository di immagini libere? In che modo Wiki Loves Monuments contribuisce all’arricchimento di Wikipedia? Come posso dare il mio contributo all’organizzazione del concorso?

A queste e altre domande risponderemo nel corso di un incontro dedicato a Wiki Loves Monuments Italia.

Al mattino, verranno approfonditi i vincoli posti dalla legislazione italiana alla diffusione delle immagini di monumenti e verranno illustrate le caratteristiche principali delle licenze libere compatibili con Wikipedia; verranno descritti i passaggi chiave dell’organizzazione del concorso, dalla richiesta di autorizzazioni alle istituzioni che detengono diritti sui monumenti, alla creazioni di liste su Wikipedia sino alla partecipazione alla pre-giuria.

Nel pomeriggio faremo anche la conoscenza di OpenStreetMap e delle sue potenzialità legate a Wiki Loves Monuments e non solo. Un’uscita fotografica unita ad un mapping party chiuderà la giornata e sarà anche l’occasione per conoscere e collaborare con i membri della comunità OSM.

A chi si rivolge

Appassionati di fotografia, fotografi professionisti, amatori, wikipediani, openstreetmappari o persone interessate al funzionamento di Wikipedia, ai temi della cultura open e di internet applicati al mondo della fotografia. Saranno benvenuti tutti coloro che vogliono collaborare con Wiki Loves Monuments Italia in qualità di volontari: a loro offriamo una full immersion nel mondo della cultura libera, della fotografia e della mappatura.

I posti disponibili sono 25.

Programma della giornata

Mattina

9:00 – 9:20 Accoglienza

9:20 – 10:35 – Wiki Loves Monuments 2015: come si svolge il concorso?

  • Aspetti legislativi – Lorenzo Losa, Responsabile per i rapporti con le istituzioni di Wikimedia Italia
  • Rapporto con le Istituzioni – Alessandra Gasparini, Office manager Wikimedia Italia, Cristian Cenci, Referente nazionale Wiki Loves Monuments
  • Le liste dei monumenti: cosa sono e a cosa servono? – Cristian Cenci, Referente nazionale Wiki Loves Monuments
  • La pre-giuria: linee guida per la scelta delle foto finaliste – Cristian Cenci, Referente nazionale Wiki Loves Monuments

10:35 – 11:05

  • “Il sito www.patrimonioculturale-er.it/: una cartografia interattiva su computer e smartphone per individuare i monumenti da fotografare” – Ilaria Di Cocco e Francesco Marucci, Segretariato regionale del MiBACT per l’Emilia Romagna

11:05 – 11:15 – Pausa

11:15 – 12:15 – Collaborare a WLM 2015

  • Qual è una foto utile dal punto di vista di un wikipediano? Lorenzo Losa, Responsabile per i rapporti con le istituzioni di Wikimedia Italia
  • La partnership FIAF – Wikimedia Italia come occasione di crescita culturale per i giurati – Attilio Lauria, Consigliere nazionale FIAF – Direttore dipartimento social

12:15 – 13:00 Workshop su richiesta di autorizzazioni e pre-giuria – Lorenzo Losa, Responsabile per i rapporti con le istituzioni di Wikimedia Italia, Dario Crespi, socio Wikimedia Italia,Camelia Boban, socia Wikimedia Italia
Pranzo e pausa relax

Ore 13:00 – 14:30

Pranzo presso Ristoro Mediterraneo, via Caduti di Via Fani 19, Bologna. Mappa
Pomeriggio

14:30 – 15:00 OpenStreetMap: cos’è e le sue applicazioni pratiche – Simone Cortesi, Vice Presidente di Wikimedia Italia e Fabrizio Tambussa, socio di Wikimedia Italia.

15:00 – 15:30 Domande libere, prove, valutazione della giornata.

15:30 – 17:30 WLM e OpenStreetMap: sessione pratica di mapping.
Nota: per motivi di sicurezza il sabato l’ascensore della sede Unioncamere non è utilizzabile. L’accesso al corso, che si terrà al secondo piano, sarà pertanto possibile solo attraverso le scale.

 

legge europea sui cookies

Il nostro sito utilizza un cookie per sapere se lo hai già visitato oppure no. Continuando la visita ci autorizzi a procedere. Sappi che può disattivare i cookies dal tuo browser se non li gradisci.

Dall’8 maggio 2015 tutti i siti web europei per legge sono obbligati a dichiarare il loro utilizzo.

I cookies sono piccole informazioni, temporanee o permanenti, che il tuo browser memorizza visitando i siti web ed alcuni di questi potrebbero ledere la tua privacy. Ti consigliamo di approfondire l’argomento:

firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie

chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it

Inoltre esistono estensioni per i browser che ti aiutano a gestire la tua privacy (www.ghostery.com), pensaci.

___

Sei proprietario di un sito web? come mettersi a norma entro l’8 maggio 2015:

  1. Analisi dei cookie e tracker del tuo sito
  2. Creazione di una pagina con l’informativa su cookies e privacy, possibilmente aderente alle p3p del w3c
  3. Inserimento nel footer di un link a quest’ultima.
  4. Installazione di un plugin per il tuo CMS che mostri un pop up informativo alla prima visualizzazione del sito
  5. Configurazione di questo plugin

 

__

Altre informazioni sulla privacy:

http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3118884

http://www.garanteprivacy.it/home/doveri

http://www.youronlinechoices.com/uk/protecting-your-privacy

http://www.softwaretestinghelp.com/website-cookie-testing-test-cases/

Modelli per la compilazione della privacy:

http://www.privacy.it/modelli.html

Plugin WP che utilizza chart.js

URCA.. però funziona a shortCODE che fa molto molto strano.. non è molto proponibile a persone esterne.. Ecco il risultato della demo:

[wp_charts title="linechart" type="line" align="alignright" margin="5px" datasets="40,43,61,50 next 33,15,40,22" labels="one,two,three,four" scaleoverride="true" scalesteps="5" scalestepwidth="10" scalestartvalue="0"]

 

Ecco cosa bisogna scrivere per vedere quello sopra:

wp_charts title="linechart" type="line" align="alignright" margin="5px" datasets="40,43,61,50 next 33,15,40,22" labels="one,two,three,four" scaleoverride="true" scalesteps="5" scalestepwidth="10" scalestartvalue="0"

Un po di grecia :P

http://remapkm.org/4/#news

bho.. il sito nella sua stravaganza mi piace!

Sembra 1.0 ed invece è nuovo e studiato, come l’effetto parallasse delle immagini dello sfondo..