Didattica libera ed aperta 2014

Quest’anno purtroppo non riuscirò ad andarci, quindi mi limito a leggere il programma ed a riproporvelo:

Link quello che mi interessa!!

 

10.00-10.20   Mariella Berra (Dip. Culture Politica e Società, Università di Torino): Cooperare per innovare

10.20-10.40  Sophia Danesino, Valerio Bozzolan (I.I.S. “Giuseppe Peano” Torino): La scuola per la scuola: esperienze di sviluppo di software libero per la scuola

10.40-11.00   Ugo Avalle, Gianni Leccissotti (Accademia dell’hardware e del software libero A. Olivetti – Ivrea):  Esperienze del FABLAB di Ivrea con i ragazzi

11.00-11.30   Pausa caffé

11.30-11.50   Paolo Mauri (community Wiildos):  Wiildos, una community per liberare la scuola<
11.50-12.10   Andrea Bonani (Dipartimento formazione e istruzione italiana – Provincia Autonoma Bolzano): FUSS, un esempio di migrazione a software libero nella scuola

12.10-12.30  Piergiovanna Grossi (Dip. TeSIS, Università di Verona), Giulio Bonamone (Coderdojo Padova), Andrea Ferraresso (Coderdojo Fossò-Venezia) et alii:

CoderDojo. Dal movimento al modello didattico: teorie ed esperienze sul campo per una cultura informatica consapevole

12.30-12.50    Angelo Raffaele Meo (DAUIN, Politecnico di Torino):  Il Portale della scienza e della scuola

13.00-14.30    Pausa pranzo

14.30-14.50    Renzo Davoli (Dip. di Informatica, Scienza e Ingegneria, Università di Bologna): Making libero nella didattica


14.50-15.10    Roberto Guido
(Direttore Italian Linux Society): La Libera Scuola

15.10-15.50    PANEL:  “Opportunità e problemi nell’uso dell’open

15.50-16.30    Pausa caffé

16.30-16.50    Alberto Barbero ( I.I.S. “G.Vallauri” – Fossano, Cuneo): Informatica nella scuola secondaria di primo grado

16.50-17.10   Elia Bellussi (Presidente Ass. Museo Piemontese dell’Informatica – MuPIn e Gruppo Consoft): Gestione e condivisione dei documenti con Alfresco<

17.10-17.30    Barbara Demo (Dip. di Informatica, Università di Torino): Scratch e le sue molte facce

17.30-17.50    Alessandro Rabbone (DD R. D’Azeglio – Torino): Insegnare a programmare ai bambini: un anno di code.org e Scratch

17.50-18.30    Discussione e chiusura giornata

WEB reporting BY ME

BILANCIO SOCIALE RHO

http://www.bilanciosocialerho.it/2/23/le-nostre-risorse/le-entrate

 

BILANCIO SOCIALE CGIL Emilia Romagna 2010-2014

https://play.google.com/store/apps/details?id=it.redesignlab.bs_cgil_er&hl=it

 

DATA NINJA #SOD2014